Festa Liberazione

75° Anniversario della Liberazione

In occasione del prossimo 75° anniversario della Liberazione dal nazi-fascismo, l’associazione Memoria Viva aveva progettato, d’intesa con il Comune di Canelli, un ricco calendario d’iniziative che comprendeva, oltre alla tradizionale cerimonia al Monumento dei Caduti e alla passeggiata sui sentieri partigiani, l’inaugurazione di un nuovo piazzale e di due vie, intitolati rispettivamente ai Deportati e Internati canellesi, a Tomaso Scaglione e ad Aldo Aliberti, questi ultimi ufficiali canellesi internati dopo l’8 settembre 1943. Data l’attuale situazione legata al Covid-19, le cerimonie pubbliche dovranno essere, per forza di cose, ridotte al minimo e le inaugurazioni rinviate a una data più favorevole, ragion per cui come associazione organizzeremo solo attività legate ai social media.

Festa della Liberazione 2019

In occasione del 74° anniversario della Liberazione dal nazifascismo, l’Associazione Memoria Viva Canelli organizza una serie di eventi celebrativi in collaborazione con il Comune di Canelli, l’ISRATNuovoCinema CanelliAzione Cattolica, Scuola Media C. Gancia e Unitre Canelli

Acqui Storia: convegno di chiusura della mostra "Dalla Resistenza alla Costituzione"

La Mostra storico-didattica “Dalla Resistenza alla Costituzione”, nata dal desiderio delle associazioni "Memoria Viva Canelli" e "Azione Cattolica” regionale e diocesana di Acqui di valorizzare il 70° anniversario del percorso costitutivo della Repubblica Italiana, parte integrante della serie delle Giornate Culturali dell'Acqui Storia 2018 e visitabile aPalazzo Robellini (Piazza Levi 5), chiuderà le sue porte con un convegno che affronterà i temi più salienti dell’evento.

Festa della Liberazione 2018

In occasione del 73° anniversario della Liberazione dal nazifascismo, l’Associazione Memoria Viva Canelli organizza una serie di eventi celebrativi in collaborazione con il Comune di Canelli, l’ISRATNuovo Cinema CanelliAzione Cattolica, Scuola Media C. GanciaBiblioteca G. MonticoneUnitre Canelli e Apro Formazione Canelli.

Presentazione Così è stato il mio tempo, di Gianna Menabreaz

Gianna ci sorprende ancora con questa raccolta di memorie di persone che hanno attraversato la guerra vedendola con gli occhi dei ragazzini, e che ci ricordano che cosa la guerra sia stata, e continui a essere, in termini di dolore e di fame, di perdita di amici e parenti, di odio e sopraffazione, del prevalere del lato peggiore degli esseri umani.
Scorrono sotto gli occhi i ricordi di persone care come Giovanni Marello, Vittorio Galandrino, Ardemia Valfiorito, "Giulio Vola", Anna Cherchi e Angioletta Vespa.

Acqui Storia: la mostra "Dalla Resistenza alla Costituzione" come risorsa per la memoria ed il futuro

Nata dal desiderio delle associazioni "Memoria Viva Canelli" e "Azione Cattolica” regionale e diocesana di Acqui di valorizzare il 70° anniversario del percorso costitutivo della Repubblica Italiana, iniziato il 2 giugno 1946 e conclusosi il primo gennaio 1948, la mostra "Dalla Resistenza alla Costituzione" è parte del progetto di formazione civile promosso dalle due associazioni ed ha avuto il patrocinino del “Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione repubblicana”. Ad Acqui la mostra si presenta come parte integrante della serie delle Giornate Culturali dell'Acqui Storia 2018 e si giova della collaborazione dell’Istituto Superiore “Levi-Montalcini” e dell’ANPI.

Commemorazione dei Caduti Partigiani delle Valli Belbo e Bormida

Domenica 2 Luglio 2017, per organizzazione dei Comuni di Canelli, Cassinasco, Bubbio e Loazzolo e dell’ANPI provinciale di Asti, si terrà al Sacrario partigiano del Colle dei Caffi di Cassinasco, l’annuale cerimonia di commemorazione dei Caduti Partigiani nelle valli Belbo e Bormida, appartenenti alla IX Divisione Garibaldi “A. Imerito” ed alla II Divisione Autonomi “Langhe” con la partecipazione della Banda Musicale “Città di Canelli”.

72° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE A CANELLI

In occasione del 72° anniversario della Liberazione dal nazifascismo, l’Associazione Memoria Viva Canelli organizza una serie di eventi celebrativi in collaborazione con il Comune di Canelli, l’ISRAT, Nuovo Cinema Canelli, Azione Cattolica, Scuola Media C. Gancia, Istituto Superiore Artom sezione di Canelli e Apro Formazione Canelli.

Festa della Liberazione 25 aprile 2016 (leggi tutto)

PROGRAMMA CELEBRAZIONI

In occasione del 71° anniversario della Liberazione dal nazifascismo, l’Associazione Memoria Viva Canelli organizza una serie di eventi celebrativi, in collaborazione con il Comune di Canelli, l’ISRAT, Nuovo Cinema Canelli, Azione Cattolica, Lilt Asti (delegazione di Canelli), Scuola Media C. Gancia e Istituti Superiori Artom e Pellati, sezioni di Canelli.

Pagine